Iperborea • Cristiano Pedrini

Buon lunedì.iperborea gost city

Iperborea questa settimana ci porta alla scoperta di una città abbandonata, una di quelle “Ghost Town” piccoli e grandi centri abitati abbandonati dalla chi vi risiedeva per le più svariate cause: dai problemi sociali come il fallimento dell’economia locale e il conseguente esodo verso luoghi più favorevoli, alle calamità naturali o terribili guerre.
Le più famose città fantasma si trovano negli Stati Uniti d’America, la maggior parte edificate nelle aree dove si estraevano minerali come ad esempio l’oro. Alla fine dell’800 furono molte le città di cercatori ad essere lasciate a se stesse ed oggi secondo le stime ci sono più di ottocento luoghi che appaiono sospesi nel tempo.
Una delle più famose è Bodie, in California, fondata da un cercatore d’oro, William Bodey che vi trovò una vena del prezioso metallo giallo. Essa fu un vivace centro, con le comodità di grandi città, tra cui una ferrovia, e ben 65 saloon che sia affacciavano sulla via principale, Main Street, lunga un chilometro. Nel 1932 un grande incendio la devastò ed iniziò il suo declino.

Oggi, dopo essere stata riconosciuta luogo di interesse storico nazionale Bodie conserva quasi intatte le strutture architettoniche rimaste in piedi e l’arredamento dell’epoca: i turisti che vogliono rivivere l’epoca del Far West trovano gli interni ed i loro contenuti come erano al tempo in cui furono abbandonati ed il fascino è tale da essere usato spesso come set cinematografico.

screenshot_439 Cristiano Pedrini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...