Iperborea • Cristiano Pedrini

IPERBOREA oggi ci conduce su di fiume famoso e ricco di storia che ha visto, sulle sue rive, lo svolgersi di numerosi eventi e romanzi: il MISSISSIPPI il “Nilo americano” che attraversa dieci Stati americani lungo i suoi oltre tremila chilometri.

L’Old Man River nasce dal lago Itasca le cui sorgenti furono occasione di svariate spedizioni fino a che non fu un italiano, Giacomo Costantino Beltrami, che nella primavera di quel 1823, accompagnato da due guide locali scoprì il lago che dava origine alle sue sorgenti.
Ancora oggi, come nel passato grandi battelli fluviali a ruote compiono delle brevi crociere toccando numerose località: Natchez, gioiello storiche con le sue prestigiose dimore pre-guerra civile, come Magnolia Hall e Rosaline Mansion; Vicksburg dove possiamo visitare una ricca collezione di giocattoli d’epoca e la Church of Holy Trinity risalente a 125 anni fa.


La navigazione, a bordo di questi superbi battelli, tra cui citiamo l’American Queen, che con i suoi cinque piani può trasportare più di quattrocento passeggieri nelle sue oltre duecento cabine, prosegue toccando altre località come Helena con i suoi pittoreschi quartieri utilizzati spesso come location per le riprese cinematografiche.

La queste terre e il suo fiume ci rammentano anche le storie dell’ Undergroud Railroad… la via di fuga come quella che permise a migliaia di persone di fuggire dalla schiavitù grazie all’aiuto di molte persone che si adoperarono per facilitare e dare l’auto ai fuggitivi elaborando piani segreti, percorsi, stazioni di riposo e guide.

Di notte seguivano a piedi la Stella Polare, muovendo lungo sentieri spesso a loro sconosciuti o lungo le rive del grande fiume gli schiavi all’arrivo del giorno, potevano nascondersi nelle “stazioni” dove riposare, ricevere cibo e indicazioni per il proseguimento del viaggio.

Ed oggi, come allora il grande fiume è il testimone silenzioso di mille pagine di storia, passata, presente e futura!

 

 

screenshot_439 Cristiano Pedrini

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...