Pagina d’autore • Lida Deghkhadirian

Ho iniziato a scrivere, come sfogo personale, nei miei periodi bui al liceo, ma dopo esser entrata all’università ho capito che non dovevo usare la scrittura in quel modo, altrimenti l’avrei sempre associata a qualcosa di negativo. Phantom è il mio primo libro nonché il mio primo. Fa parte di una trilogia, ma è autoconclusivo per quanto riguarda la coppia Erin e Aléxandros. Phantom è stato scritto in prima persona dal punto di vista di entrambi in modo da avere una vista completa della situazione. Iniziamo con Erinel “Erin” Jordan White, o come la chiama Aléxandros, lenzuolino. In vita era una sostituta procuratrice tenace e imbattuta ed è morta in circostanze misteriose. Nella storia, dopo l’eperienza del suo funerale, ha Paura di confrontarsi con il mondo nella sua nuova condizione. Non sente più nulla nella sua nuova forma eterea.

Quando incontra per la prima volta Aléxandros e scopre che con lui non è più costretta nella sua forma da fantasma, ma corporea ha una piccola crisi esistenziale. Sarà grazie a lui se scoprirà di essere più di un semplice fantasma. Adoro Erin e nonostante la sua crisi iniziale riesce a riprendersi egregiamente.

 

Aléxandros è un uomo particolare. È un emissario della morte e fin dal suo primo incontro con Erin si diverte a stuzzicarla e a prenderla in giro. Il suo corpo è coperto da cicatrici, ma la sua particolarità sono i capelli rossi e gli occhi eterocromi. Ho riflettuto spesso sull’aspetto fisico dei protagonisti dei libri che ho letto in passato, ma non mi viene in mente nessuno con come lui. Ha un aspetto unico che tende a risaltare subito agli occhi del lettore. Non posso dire molto di lui, altrimenti svelerei fin troppe cose del libro, ma ho cercato di evitare di descrivere il classico bello e dannato e spero vivamente di esserci riuscita.

Sinossi

Fuggita dalla casa in cui è morta, al suo ritorno fa la conoscenza dell’emissario della morte Aléxandros e del motivo per cui si è trasferito da lei. Tra i suoi tentativi di tenere lontano da se l’emissario e scoprire quali sono i suoi poteri di fantasma, Erin scoprirà chi è stato ad ucciderla e ilo motivo di tale gesto.

Pagina FB: Lida Deghkhadirian Autrice

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...