Eratos di Caterina Perilli

51R2azHDswL.jpg

 

Titolo: Eratos

Autore: Caterina Perilli

Editore: PubMe

Data di pubblicazione: 16 maggio 2017

Genere: Fantasy

Formato: Ebook € 3,99

 

Sinossi

All’interno del racconto vediamo brevi capitoli che raccontano storie temporalmente distanti milioni di anni, intrecciate da un filo che solo con lo svolgersi degli eventi diventa pian piano visibile. Eurydice, principessa del Regno della Luce, dei popoli ancestrali, figlia di Re Luxir ed erede al trono, stravolge tutto ciò che doveva essere con la sua fuga. A subirne le conseguenze, oltre ai popoli ancestrali, brutalmente decimati dalla forza oscura più potente di tutti i tempi, maldestramente creata e alimentata dal popolo della Luce, sono dei ragazzi dei giorni nostri, ignari di tutto ciò che li aspetta. Amelie si troverà legata a doppio filo con la principessa dell’Argi, Eurydice, scoprendo che nella sua vita niente era come doveva essere e che negli angoli bui si cela un male che fatica a restare nell’ombra.

Recensione a cura di Matteo Pratticò

Eratos, romanzo fantasy firmato dalla brillante Caterina Perilli, narra due vicende che si svolgono tra il passato e il presente alternandosi tra brevi capitoli. Nel passato, in un mondo antico abitato da quattro popoli dominatori delle forze della natura, la principessa Eurydice fugge dal regno della Luce con il suo amato Aodh. Una scelta le cui conseguenze porteranno dolore, guerra e oscurità in ogni angolo del mondo, cambiando per sempre il suo destino. Nel presente, un gruppo di ragazzi diventano all’improvviso eredi del potere degli antichi a seguito di una serie di fenomeni naturali. La giovane Amelie, in particolare, dovrà raccogliere l’eredità della principessa Eurydice e porre rimedio agli errori da lei commessi in quei giorni lontani. L’antico male generatosi all’epoca si appresta a ritornare, minacciando il mondo intero: Amelie e i suoi amici saranno l’ultima difesa contro l’oscurità in arrivo.

“Persi l’uno negli occhi dell’altra stavano per oltrepassare quella linea, un confine fatto di roccia e fuoco.”

Tema centrale in questa doppia vicenda è sicuramente l’amore: un amore “shakespeariano”, in quanto Eurydice e Aodh appartengono a razze diverse e la loro unione appare inaccettabile agli occhi degli altri. E come Romeo e Giulietta si dimostrano pronti a sfidare il mondo intero pur di restare insieme, sopportando qualsiasi conseguenza. Uno scenario che, pur essendo un po’ datato e ripetuto in svariate opere, non perde la sua carica emotiva e affascina ancora oggi il lettore. Altri temi fondamentali sono l’amicizia e il potere: quando un gruppo di giovanissimi riceve improvvisamente un potere antico e la missione di salvare il mondo dal male, il vedersi stravolgere la vita è inevitabile. Una piega degli eventi familiare, che riconduce a saghe ben più famose come Sailor Moon o i Power Rangers a cui l’autrice pare ispirarsi. Anche in questa avventura, ad ogni modo, scegliere cosa fare o da che parte stare non è mai semplice. In un gruppo variegato come quello di Amelie, ognuno reagisce in modo diverso alla nuova realtà: chi accetta il potere, chi lo rifiuta, chi lo vede come una possibilità per dimostrare finalmente il proprio valore. Tutti si mettono in gioco a modo loro, ma alla fine ciò che conta è restare uniti contro il male comune.

“Quella battaglia imminente aveva dato il via a tante nuove situazioni: amicizie in procinto di sbocciare, nuovi amori e una miriade di alleanze improbabili pronte a formarsi”.

Il mondo immaginato dall’autrice appare ben studiato, ma senza accurate descrizioni si rivela difficile da figurare nella mente di un lettore. In definitiva Eratos si rivela una storia ricca di potenzialità, intaccate solo da un evidente squilibrio tra azione e dialogo. È un libro leggero ed emozionante, che si legge molto velocemente e con piacere per chi ama il genere fantasy.

stella03

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...