Cambridge College: Il mistero del professor Salvatore di Emanuela Guzzetta

 

51rE--2KGPL

Titolo: Cambridge College: Il mistero del professor Salvatore

Autore: Emanuela Guzzetta

Editore: Amazon Media EU S.r.l.

Data di pubblicazione: 28 maggio 2017

Genere: Fantasy

Pagine: 131

Formato: Ebook € 0,99

 

Sinossi:

“Ognuno di noi è una luna: ha un lato oscuro che non mostra mai a nessuno.”
Cambridge, una città che sembra che non nasconda nessun segreto, in realtà ne nasconde uno. E’ uno di quei segreti che solo nelle favole o nei film succedono. Vampiri. I vampiri vengono considerati subito come persone malvagie, persone che ti ipnotizzano pur di farti fare quello che loro vogliono. Ma non tutte le favole sono vere, non tutte le storie sono vere. I vampiri sono come noi esseri mortali, ognuno ha il proprio carattere, come ci sono mortali buoni e cattivi ci possono essere anche vampiri perbene e ribelli. E questa storia lo dimostrerà

Estratto:

Mi sistemo bene tra le coperte, metto il braccio sinistro sotto il cuscino e fisso il cielo illuminato dallo splendore della luna accompagnato dalle stelle. Si vedono poche stelle perché l’illuminazione dei lampioni e troppo forte, non potrebbero diminuire la luminosità? Infondo nessuno esce di sera tardi quindi…Vedo una sagoma che salta e si mette sopra il lampione, ha gli occhi rosso fuoco. Rimango immobile a fissare ogni sua mossa. Dopo tre lunghi minuti inizia a correre sul tetto del college per poi scomparire dalla mia vista. Ok, sarà sicuramente una mia allucinazione, la stanchezza fa brutti scherzi. Guardo per un’ultima volta fuori dalla finestra e chiudo gli occhi per poi addormentarmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...