Mia di Daniela Ruggero

51m+yhSFvDL.jpg

Titolo: MIA

Autore: Daniela Ruggero

Editore: Amazon Media EU S.r.l.

Data di pubblicazione:  4 aprile 2017

Genere: Romance

Pagine: 220

Formato: Ebook €0,99

Sinossi:

Mia è una ragazza all’ultimo anno di liceo, con un sogno nel cassetto: riuscire ad iscriversi alla facoltà di Medicina e Chirurgia. E’ dolce, matura, per la sua giovane età, decisa e coraggiosa.
Il suo cuore sprigiona amore immenso per sua madre Gabrielle, che lei considera la sua unica famiglia, con la quale ha costruito un rapporto “mamma-amica” invidiabile, di fiducia e confidenze; per il suo ragazzo Dave, con cui ha condiviso anche la sua prima volta; e per la sua migliore amica Sabina.
Al di fuori della sua vita rimane suo padre, quel padre che ha distrutto la sua famiglia perfetta tradendo la madre e che per Mia ha tradito anche la sua fiducia e il suo affetto.
Mia ha un carattere forte: è riuscita a rialzarsi dopo la rottura della sua famiglia e ha deciso di ascoltare il suo cuore, intraprendendo una storia d’amore con Dave pur sapendo che alla fine del liceo si trasferirà in Inghilterra per frequentare il corso di Economia. Questo lato del suo carattere le tornerà utile in più situazioni che Mia si troverà ad affrontare… l’arrivo di Josh dall’Inghilterra, il cugino di Dave, che scombussolerà la sua mente e i suoi sentimenti; la devastazione che porta dietro di sé il tradimento, proprio come un uragano che niente lascia al suo posto e tutto trascina nella sua furia.
Mia riuscirà a combattere, riuscirà a fidarsi di nuovo dell’amore; ma proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto, incastrandosi perfettamente come le tessere del puzzle che compongono la vita, questa le riserverà altre dure prove da affrontare, lasciando per sempre delle cicatrici sul suo corpo.

Recensione a cura di Carlotta Cipriano:

Mia è una ragazza all’ultimo anno di liceo, con un sogno nel cassetto: riuscire ad iscriversi alla facoltà di Medicina e Chirurgia. È dolce, matura, per la sua giovane età, decisa e coraggiosa.
Il suo cuore sprigiona amore immenso per sua madre Gabrielle, che lei considera la sua unica famiglia, con la quale ha costruito un rapporto “mamma-amica” invidiabile, di fiducia e confidenze; per il suo ragazzo Dave, con cui ha condiviso anche la sua prima volta; e per la sua migliore amica Sabina.
Al di fuori della sua vita rimane suo padre, quel padre che ha distrutto la sua famiglia perfetta tradendo la madre e che per Mia ha tradito anche la sua fiducia e il suo affetto.
Mia ha un carattere forte: è riuscita a rialzarsi dopo la rottura della sua famiglia e ha deciso di ascoltare il suo cuore, intraprendendo una storia d’amore con Dave pur sapendo che alla fine del liceo si trasferirà in Inghilterra per frequentare il corso di Economia. Questo lato del suo carattere le tornerà utile in più situazioni che Mia si troverà ad affrontare… l’arrivo di Josh dall’Inghilterra, il cugino di Dave, che scombussolerà la sua mente e i suoi sentimenti; la devastazione che porta dietro di sé il tradimento, proprio come un uragano che niente lascia al suo posto e tutto trascina nella sua furia.
Mia riuscirà a combattere, riuscirà a fidarsi di nuovo dell’amore; ma proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto, incastrandosi perfettamente come le tessere del puzzle che compongono la vita, questa le riserverà altre dure prove da affrontare, lasciando per sempre delle cicatrici sul suo corpo.

“Ingoio il desiderio di gridare, appoggio le mani sulle ruote e mi spingo fuori dalla palestra. Attraverso la rampa e, con una forza che non credevo di possedere, mi fiondo contro la porta che si affaccia sull’ingresso e che si apre colpita dalla mia furia. Non ascolterò nemmeno una parola da chi non comprende ciò che provo. Le mie urla silenziose non raggiungono i sordi che mi circondano. Come posso far comprende quanto sia difficile respirare? Come ogni maledetto giorno mi chiedo: perché lui e non io?”

Quando ho scelto questo romanzo, mi aspettavo una storia diversa, più adolescenziale e per certi versi frivola; mi aspettavo una lettura leggera e spensierata. Di certo non avrei mai potuto immaginare di leggere, presa per mano proprio da Mia, che narra in prima persona la sua vita, priva di ogni velo, un racconto così denso di emozioni, di avvenimenti in grado di lasciarti a bocca aperta e… “perché a volte il destino è così crudele?” Ecco: è questo che più volte mi sono chiesta. “Perché?”
La narrazione prosegue impetuosa, verso nuovi sviluppi, verso nuovi orizzonti non sempre nitidi, attraverso una scrittura lineare, senza fronzoli, e con un filo diretto al cuore.
I protagonisti sono ben caratterizzati, tanto da entrare fin dentro le ossa; le vicende sono delineate in maniera così vivida, tanto da far pensare “ ne voglio ancora”… voi che leggerete la mia recensione e deciderete di acquistare questo libro non potrete che essere d’accordo con me… ma lascio a voi scoprire il perché!
Mia è la protagonista indiscussa del romanzo; è come quel tortino, quello che se lo rompi, t’inonda di cioccolato fuso: una corazza dura per resistere agli urti della vita che custodisce dentro di sé un cuore dolce; Dave è un ragazzo bello e ricco, che ruba il cuore di Mia e che però lo farà a brandelli; Josh è un personaggio all’inizio tenebroso, che fin da subito ha suscitato il mio interesse e che si rivelerà per Mia indispensabile.
Ho apprezzato molto anche la contestuale caratterizzazione dei personaggi secondari come Sabina e Gabrielle e ho apprezzato la scelta della scrittrice di non ridurre tutto ad un finale “rose e fiori”, rendendo l’intera storia estremamente reale ed emotivamente travolgente. È vero è un romanzo che lascia l’amaro in bocca, ma proprio per questo non è facilmente dimenticabile.
Lo consiglio a chi ama le storie (non solo d’amore) vere, fatte di alti e bassi, a chi vuole scontrarsi anche con la mano del destino, che tutto muove inesorabilmente.

stella04

lips3

L’Autrice:

Pagina Fb: https://www.facebook.com/Daniela-Ruggero-autrice-809670515764922/?fref=ts

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...